Di 18:52 Guercio News, Ultiumorissima

Camerino: Spoletino fermato con un semirimorchio di Sanguinosi.

Pubblica la foto della raccolta domenicale di funghi sanguinosi su un social network e viene denunciato alle autorità competenti.

Domenica amara per uno spoletino di 55 anni colto il flagranza in provincia di Macerata con un semirimorchio pieno di funghi sanguinosi (Lactarius deliciosus).

Al fungarolo viene contestato il fatto che si trovava fuori regione sprovvisto di patentino e di aver raccolto una quantità di funghi molto superiore alla quantità massima. Raggiunto al telefono si difende: “Tutti l’amici mia pubblicano foto dei sanguinosi e non volevo esse da meno, non sapevo che non potevo venì qui e visto le altre foto pensavo che se ne potevano raccoje quanti me ne pareva. Tra l’altro li magnamo solo noi e pensavo de fa una cosa utile”.

Non si capisce nemmeno il motivo di tanta ingordigia visto che il 90% dei funghi sequestrati sono fradici e pieni di vermi. Il 55enne ha dichiarato che era la prima volta che andava a funghi e lo ha fatto soltanto per pubblicare le foto e vantarsi con gli amici di essere più bravo di loro.

Ha confessato di aver speso circa 35mila euro per l’acquisto del semirimorchio servito solo esclusivamente per caricare i funghi. Sempre alla nostra redazione dichiara:  “Però non è giusto che hanno multato e sequestrato i Sanguinosi solo a me, i social so pieni di foto de bagagliai pieni e devono punire tutti. Un amico mio c’è diventato ricco a rivendeli a 30 euro al kg. Addirittura ci sta chi li compra solo pe fasse la foto su Facebook e poi li butta via perchè dice che non li digerisce.”

Alla fine di questa triste vicenda l’uomo ha dichiarato di non andare più a funghi e si scusa con tutti per aver deturpato il 70% delle pinete marchigiane. Il fenomeno della raccolta sprocerata si ripete tutti gli anni, sono migliaia coloro che non hanno mai visto un fungo, una macchia o una pineta e si improvvisano fungaroli mettendo a rischio la propria salute e quella dell’intero ecosistema.

(Visited 348 times, 1 visits today)